ConTatto

Il progetto «ConTatto», è l’evoluzione della squadra esterna di lavoro, composta in primis da collaboratori USSI, un gruppo di persone al benefico dell’assistenza che con il coordinamento di figure educative svolge i diversi compiti.
 

 

«ConTatto» si rivolge a quella fascia di popolazione definita a «rischio», che presenta risorse limitate e che necessita di piccoli lavori (traslochi, lavori artigianali semplici, ecc.). Seppur le operazioni sono di natura pratica, vi è comunque una dimensione di incontro e per talune situazioni si trasforma in una sorta di monitoraggio e protezione: accade dunque che a seguito di un intervento le persone vengano informate sui possibili aiuti che possono ottenere per determinati bisogni.

I servizi vengono offerti alle persone in modo «particolare», nel rispetto dei bisogni della singola persona, senza invadenza ed in modo delicato per questo motivo il progetto è stato battezzato «ConTatto». Un nome che fonde la delicatezza e la relazione umana tra chi aiuta e chi è aiutato con l’empatia e il senso di comunità, peculiarità principale che la differenzia da una qualsiasi ditta o azienda di servizi simili. «ConTatto» lavora in stretta collaborazione con il servizio di consulenza sociale di Pro Senectute ma pure con le figure dei diversi comuni, sia per rispondere ai bisogni rilevati dagli assistenti sociali che per segnalare situazioni di fragilità.
 

Name

Responsabile progetto: Carmine Miceli

Indirizzo

Via Vela 44 c

6834 Morbio Inferiore

Svizzera

Telefono

Cellulare
079 153 93 89